Autore: Prof.ssa Ida Lanubile

ARRIVANO LE PRIME NOTIZIE  DA LONDRA

Protagonisti gli alunni:

Accompagnatori : D.S. Dott.ssa R. Cumino, Prof. L. Boumesbahlondra0

 

IMG 20160417 WA0002

londra1

 

VIAGGIO DI ISTRUZIONE A ROMA

Classe 3°Bmt

Autore: Prof.ssa Ida Lanubile

Foto: Alunni e Docenti Accompagnatori

 

roma1

 roma2

roma3

 

Autore: Prof.ssa I. Lanubile

Foto: Alunni e Docenti Accompagnatori

Professori e alunni sono partiti, sono tornati e carinamente hanno voluto condividere la loro esperienza con tutti noi.praga 0 praga lennon praga 5eme praga4amtpanorami Praga 5gca 

Abbiamo festeggiato insieme il battesimo dell'I.I.S. "Enzo Ferrari", abbiamo voluto un nome perchè è importante avere una propria identità, abbiamo scelto il nome di un uomo che credeva nei giovani e voleva per loro un futuro sempre segnato dal progresso, abbiamo voluto un nome importante per la nostra città, conosciuto  nel mondo per i successi conseguiti dalla Ferrari, che a Monza ha vinto numerosi premi presso l'autodromo, importante sito ove le nostre figure professionali spesso trovano collocazione lavorativa: meccanici, elettricisti, grafici e tecnici audiovisi addetti alle risprese tv durante le gare.

Fotografie di:

Prof.ssa I. Lanubile

D. Rocca (studente 5°amt)

ferrari 11  ferrari12ferrari13 ferrari14 ferrari16ferrari15

Consegna Diploma Trinity B2 Level

   

             

Uscita didattica a Saint Moritz 1 dicembre 2015 

scritto da Francesca Sedini (5 GCA)

foto di Daniele Rocca (5 AMT)

 
   Il primo dicembre le classi terza, quarta e quinta audiovisivo, quinta grafica e meccanica hanno partecipato all'uscita didattica a Saint Moritz con il famoso Trenino Rosso del Bernina.
   Gli alunni sono stati accompagnati dai loro docenti ai quali sì è aggiunta a sorpresa la Dirigente Prof. Renata Cumino, una presenza attenta e simpatica molto apprezzata.
   Dopo l'arrivo a Tirano intorno alle ore 10.30 e, dopo una breve pausa, gli alunni insieme agli insegnanti sono saliti sul Trenino Rosso del Bernina che collega lTirano a Saint Moritz tramite una fitta rete ferroviaria.
Il viaggio in trenino ha offerto la possibilità di ammirare paesaggi meravigliosi, fra laghi e ghiacciai, offrendo la vista di spettacoli incantevoli della natura come per esempio il lago ghiacciato o la vita quotidiana delle persone immerse nelle loro attività, dal momento che il trenino passa anche fra le vie e le case dei paesi.
   Il percorso durato circa 2 ore ha fatto capolinea a Saint Moritz dove gli alunni hanno avuto la possibilità di visitare liberamente il paese elvetico che si affaccia sull'omonimo lago ubicato a 1822 m. di altitudine .
   Dopo uno splendido pomeriggio immersi fra le Alpi innevate, che contrastavano con il terreno brullo e arido del paese, alle 15.30 le classi sono partite, tra le splendide luci del sole al tramonto. Prima di fare rientro in città, l'allegra comitiva ha fatto una breve tappa a Morbegno (cittadina in provincia di Sondrio) presso lo spaccio della Galbusera, ove ha potuto rifornirsi di biscotti e dolciumi vari ad un prezzo conveniente. Il gruppo è arrivato in orario a Monza, come previsto dal programma, alle ore 20 circa.
   Esperienza unica e utile che ha permesso non solo di ammirare paesaggi incantevoli respirando un'aria salubre a differenza delle nostre città soffocate dallo smog, ma anche di passare una giornata allegra in compagnia di studenti di diverse età contribuendo alla conoscenza reciproca.